Titolo del Corso

Per una Pedagogia della persona e della comunità

 

Finalità: è quella di far prender maggior confidenza con una disciplina, solitamente riservata a docenti e educatori professionali, ma che qui si intende mostrare nel suo più ampio e profondo valore formativo. Una disciplina che è per tutti, perché ci si educa sempre, per tutto l’arco della vita. In questo senso, esser consapevoli che l’Educazione è il vero Tesoro dell’umanità significa cercare il senso del nostro esser nel mondo come atto continuo di riscoperta della nostra identità, del nostro esser educatori gli uni verso gli altri.

Partendo da un sintetico approccio ai Fondamenti della Pedagogia Generale e della Relazione educativa s’intende introdurre a due particolari ambiti della Pedagogia applicata: uno riguardante i processi di apprendimento e di valutazione riferiti anche all’ambito lavorativo, l’altro all’educazione in età adulta, alla “Lifelong Education”, per arrivare infine ad inquadrare alcune linee essenziali di orientamento per una Pedagogia dell’Unità, alla luce dell’esperienza e del pensiero di Chiara Lubich.

 

Ore di lezione: 24 ECTS: 3

Programma:

1. La pedagogia come categoria dell’esistenza e come esperienza

(prof. Michele De Beni e prof.ssa Araceli del Pozo: 8 h)

      1.1. Premesse antropologiche dell’educazione

Sfida della vita, sfida dell’essere

Perché abbiamo bisogno di essere educati?

Quali dimensioni umane sono educabili?

Il ruolo dell’educazione e della formazione per l’identità personale e sociale.

1.2. Fondamenti della Pedagogia: Il fine dell’educazione; educazione e formazione della persona; funzione, fattori, mezzi.

 

2. LA RELAZIONE EDUCATIVA TRA APPRENDIMENTO E VALUTAZIONE

(prof.ssa Araceli del Pozo: 6 h)

 

2.1. La qualità è nella relazione educativa: effetti sull’apprendimento e sulla valutazione.

2.2. Lavoro e sviluppo della persona: l’azione umana, il progetto autobiografico, l’autorealizzazione, il servizio.

2.3. Per una rivalorizzazione del ruolo dell’educatore e della funzione- docente.

 

3. APPRENDERE IN ETA’ ADULTA

(prof. Michele De Beni: 6 h)

 

3.1. Motivazioni, valori, strategie dell’apprendimento               in età adulta

3.2. Autobiografia come cura di sé

3.3. Aver cura della mente: per una pedagogia della riflessività

 

4. Per una pedagogia dell’Unità

(prof. Michele De Beni e prof.ssa Araceli del Pozo: 4 h)

 

4.1. Dalla frammentazione all’unità

4.2. Co-costruzione di un quadro sinottico interdisciplinare riferito alle principali relazioni concettuali del Corso.

 

Docenti: Michele De Beni e Araceli del Pozo

Michele De Beni,

pedagogista, specialista in psicoterapia, esperto in processi formativi, docente presso il Centro Studi Interculturali (C.S.I) dell’Università di Verona; referente italiano del progetto internazionale di ricerca “Co.R.T.” (Cognitive Research Trust) nel campo delle strategie di pensiero.

Araceli del Pozo,

pedagogista, docente presso la Facoltà di Educazione all'Università Complutense di Madrid nell’area di Personalità, Valutazione e Trattamento Psicologico; specialista in educazione alla salute e psicopatologia del lavoro e nel campo dell'educazione speciale e la disabilità.

 

_______________________________________________________________________

Bibliografia di riferimento

(relativa ai 4 punti del programma):

 

1. -MARITAIN Jacques, L’educazione al bivio,editrice La Scuola, Brescia 1975 (trad. dall’inglese: Education at the Crossroads, Yale University Press, New Haven and London, 1943; in francese: L'Education à la croisée des chemins, Egloff, Paris; in spagnolo:La educación en la encrucijada, Palabra, Madrid)

-LEVINAS Emmanuel, MARCEL Gabriel, RICOEUR Paul, Il pensiero dell'altro, edizioni Lavoro,

Roma 2008 (trad. da tre saggi originari del 1954)

 

2. -HERBART Johann F., Pedagogia Generale derivata dal fine dell’educazione, editrice La Nuova Italia, Firenze 1997 (trad. dal tedesco: Allgemeine Pädagogik aus dem Zwecke der Erziehung abgeleitet, casa editrice Siegismund & Volkening, Leipzig, 1885; in spagnolo: Pedagogía General, Humanitas, Barcelona).

 

3. -DE BONO Edward, Sei cappelli per pensare, edizioni BUR, Milano 2012 (trad. dall’inglese: Six Thinking Hats, Hachette book Group, USA, 1999)

 

4. -LUBICH Chiara, Risurrezione di Roma, in “Nuova Umanità”, n.102/1995 (pubblicato in “La via”, Roma 1949).

 

 

condividi

Submit to DeliciousSubmit to DiggSubmit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to StumbleuponSubmit to TechnoratiSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Seminario 2019

GRAZIE A TUTTI PARTECIPANTI E TUTTI CHE CI AVETE SEGUITO ONLINE

GENFEST - Manila 2018

Ebook in PDF

Madrid 2016 - Educación, inclusión y solidaridad

El experto en educación de New Humanity Juan Garcia-Gutiérrez y los profesores del Pozo Armentia, A. y d'Orey Roquete, M. presentan la publicación: "Educación, inclusión y solidaridad. Ambitos, prácticas y perspectivas." Madrid: UNED". (ISBN: 9788461740864; 288 pp.)


 

Foto

Foto edu for unity

Tesi di laurea

Sono numerosi gli studenti che hanno scritto e discusso tesi di laurea dando un loro contributo al comune cammino di ricerca mondiale per una "pedagogia dell'unità".

Nella sezione "Studi e ricerche" stiamo pubblicando brevi sintesi di questi lavori e chiederemmo a tutte e tutti coloro che lo desiderano di inviarceli (con eventuale recapito mail per prendere contatti).

Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito. Chiudendo questo banner, o continuando la navigazione, accetti le nostre modalità per l’uso dei cookie. Nella pagina dell’informativa estesa sono indicate le modalità per negare l’installazione di qualunque cookie.