STUDY SEMINAR ON THE PATHS OF MAESTRA CHIARA LUBICH | PELLIZZANO-CASTELLO
(TRENTO)SABATO 25 SETTEMBRE 2021
h. 09.30-12.30 (GMT+2)
SATURDAY 25 SEPTEMBER 2021
09.30-12.30 a.m. (GMT+2)

Tra le sfide di civiltà del nostro tempo quella forse più cruciale e decisiva riguarda la centralità dell’educazione e l’insostituibile ruolo della figura degli insegnanti e degli educatori per la crescita delle giovani generazioni. In questo orizzonte si colloca la riflessione su alcune emergenti prospettive pedagogiche viste nell’ottica di una originale figura di maestra: Chiara Lubich, fondatrice e prima presidente del Movimento dei Focolari. Nell’anno scolastico 1938-1939, alle porte della tragica esperienza della seconda guerra mondiale, questa giovane donna appena diciottenne (allora si chiamava Silvia) inizia con grande passione e competenza il suo primo anno d’insegnamento nella pluriclasse di 43 bambine e bambini del piccolo borgo montano di Castello in provincia di Trento.

PER LA DIRETTA LIVE STREAM in lingua italiana, inglese e spagnola
Sabato 25 settembre 2021
ore 9:30 – 12:30 (GMT+2)
https://www.comune.pellizzano.tn.it/Novita/Eventi/MAESTRA-CHIARA

Scarica l'invito Lingua italiana | Lingua spagnola | Lingua inglese 

Il seminario di studio
La giornata di studio e di commemorazione in programma il 25 settembre 2021 intende offrire l’occasione per conoscere più da vicino alcuni tratti della speciale arte educativa di una così affascinante e attualissima maestra. Prendendo spunto dalle interviste fatte alle sue prime allieve ora più che
novantenni si intende riprender la memoria di questo primo anno d’insegnamento di Chiara, proponendone la straordinaria attualità pedagogico-didattica.

PROGRAMMA
Sabato 25 settembre 2021
ore 9:30 – 12:30 (GMT+2)
h. 9.00 / Accoglienza e registrazione dei partecipanti
h. 9.30 / In collegamento diretta streaming (zoom e youtube)
Coordinano
Bruno Daves (direttore del Collegio Arcivescovile, Trento)
Vera Munafò (dirigente scolastica IC di Civezzano, Trento)
Saluto delle Autorità

Un cuore pulsante
Francesca Tomaselli, sindaca di Pellizzano (Trento)
Il periodo storico prima della seconda guerra mondiale in val di Sole ed a Castello
Lorenzo Pedergnana, antropologo-etnologo (Pellizzano, Trento)
La scuola in Trentino all’epoca della maestra Silvia
Emanuela Covi, docente, Liceo "Antonio Rosmini" (Trento)
La “maestra Silvia” non aveva la matita rossa (video-testimonianze di alcuni primi allievi)
La mia maestra Silvia Lubich (testimonianza)
Dolores Bortolameolli e Caterina Molignoni, prime allieve di Chiara Lubich a Castello
Originalità e attualità dell’arte pedagogico-didattica di Chiara Lubich
Michele De Beni, pedagogista, Istituto Universitario Sophia (Loppiano - Firenze)
Testimonianza in video
Padre Contardo Zeni, alunno di Chiara Lubich all’Opera Serafica di Trento
Parole per sognare
Anna Benedetti e Gianluca Anselmi, Sunlight Project (Verona)
Come un raggio di sole, da Castello al mondo
Paula Luengo Kanacri (psicologa, Università Cattolica del Cile)
Alojzija Snoj, co-fondatrice della scuola dell’infanzia Raggio di sole (Slovenia)

Conclusioni

Il Seminario prosegue alle ore 12.30 nella frazione di Castello dove la “maestra Silvia” ha insegnato

Castello / frazione di Pellizzano

Inaugurazione dell’aiuola della pace e posa della targa in memoria di Chiara Lubich alla ex scuola elementare.

Interventi di Francesca Tomaselli (Sindaca di Pellizzano), di Giuseppe Milan (Università di Trento) e di Stella Salin (Tavolo Tuttopace, Trento)

Info:
Comune di Pellizzano / tel. +39 0463 751128 / Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

condividi

Submit to DeliciousSubmit to DiggSubmit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to StumbleuponSubmit to TechnoratiSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Ebook in PDF

Madrid 2016 - Educación, inclusión y solidaridad

El experto en educación de New Humanity Juan Garcia-Gutiérrez y los profesores del Pozo Armentia, A. y d'Orey Roquete, M. presentan la publicación: "Educación, inclusión y solidaridad. Ambitos, prácticas y perspectivas." Madrid: UNED". (ISBN: 9788461740864; 288 pp.)


 

Foto

Foto edu for unity

Tesi di laurea

Sono numerosi gli studenti che hanno scritto e discusso tesi di laurea dando un loro contributo al comune cammino di ricerca mondiale per una "pedagogia dell'unità".

Nella sezione "Studi e ricerche" stiamo pubblicando brevi sintesi di questi lavori e chiederemmo a tutte e tutti coloro che lo desiderano di inviarceli (con eventuale recapito mail per prendere contatti).